Storia della filosofia contemporanea (parte II)

SP 2018-2019 - Ects: 3

Parte tenuta dal Prof. Bottani

Obiettivo del corso: introdurre alla storia della filosofia analitica, tramite l’esame di alcuni momenti fondamentali del suo sviluppo

Modalità di valutazione: esame orale

Contenuto del corso:

Un secolo e oltre di filosofia analitica. Cinque snodi fondamentali:

1) La semantica di Frege;
2) L’atomismo logico in Wittgenstein e Russell;
3) Quine sui due dogmi dell’empirismo;
4) La teoria del riferimento diretto in Kripke e Putnam;
5) La ‘svolta ontologica’ e il realismo modale di D. Lewis.

Bibliografia essenziale:

  • Frege, ‘Senso e significato’, in P. Casalegno e altri Filosofia del linguaggio, Cortina, pp. 18-41,
  • Wittgenstein, Tractatus Logico-Philosophicus (parti), in Wittgenstein, L. Tractatus Logico Philosophicus e Quaderni (1914-1916), Einaudi,
  • V.O. Quine, ‘Due dogmi dell’empirismo’, in Quine, Da un punto di vista logico. Saggi logico-filosofici, Cortina,
  • Kripke, ‘Identità e necessità’, in Bonomi A. (a cura di) La struttura logica del linguaggio, Bompiani, pp. 259-294,
  • K. Lewis, ‘Mondi possibili’, in Varzi A. (a cura di), Metafisica, Laterza, pp. 282-291.
ISFI